Il Blog di Lella Canepa

MAZZOLINI PROFUMATI DI ERBE


Fra le molte cose che si possono fare con le erbe raccolte in questi giorni, i mazzolini profumati con proprietà antitarme utili per profumare cassetti e ambienti sono fra quelle che mi piacciono di più.

Una volta seccati si possono bruciare come fossero smudge, i bastoncini di erbe costruiti e bruciati come incensi dagli sciamani per purificare gli ambienti, dopo qualche cosa di negativo una lite, una malattia, una giornata agitata.

Al di là di quelli semplici di Lavanda, si possono aggiungere altre erbe come l'Alloro, potente tarmicida, l' Iperico che non fa mai male, e Rosmarino, Salvia ecc. ecc., non c'è che da sbizzarrire la fantasia.

Qui di seguito l'esempio di uno, per pura scaramanzia uso sempre in numero dispari i rametti di erbe.

Vi serviranno:

  • un bel stelo di Achillea

  • undici steli di Lavanda

  • qualche ciuffo di Iperico

  • sette rami di Rosmarino

  • cinque o sette foglie di Salvia o di Alloro o di Tiglio per coprire il gambo

  • un filo lungo di materiale naturale, nel mio caso filato il mio filato di Ortica

Preparate il materiale come nella foto pulendo gli steli che dovranno essere tra i 15 e i 20 cm dalle foglie.

Create il centro con il fiore grande di Achillea, disponete intorno a uguale distanza gli undici steli di Lavanda, facendoli spuntare