Il Blog di Lella Canepa

LA VALERIANA ROSSA



Costeggiando il mare, sui vecchi muri calcarei delle strade di Liguria non si può non notare questo bellissimo fiore rosa acceso che, pur se colpito dai venti di mare, si abbandona con il suo lungo stelo cavo, senza rompersi.


È il Centranthus ruber o meglio la Valeriana semplice, leggermente diversa da quella officinale, ma con più o meno le stesse qualità.

E cioè la sua radice ha proprietà sedative, antispasmodiche, antinevralgiche anche se non si è ancora capito come agiscano.

I pareri sono discordi, qualcuno pensa che questa varietà rossa non abbia nessuno degli effetti della simile Valeriana Officinalis.

Personalmente penso che se si è sempre usata qualche effetto lo avrà, visto che la leggenda narra del suo uso addirittura per calmare gli animi infuriati degli innamorati litigiosi e farli riconciliare.

Peccato averlo scoperto in tarda età!



In realtà a me interessa come una delle piante raccolte per