Il Blog di Lella Canepa

TORTA TENERINA A MODO MIO


Sono da tempo abituata, per la mia particolare scelta di vita, ad arrangiarmi con quello che ho, e vivendo abbastanza lontana da negozi e supermercati vari, con lunghi inverni di isolamento, con una dispensa ben fornita.

Ultimamente, essendo sola, poco mi serve ed evito di accumulare per non dover buttare. Mi ha completamente spiazzato quindi questa chiusura, mi sarei preparata ben diversamente, sono andata a fare una bella spesa ignara di quello che sarebbe successo, il 24 di febbraio e poi più.

E quindi modifico, provo, e tolgo, soprattutto tolgo da ricette conosciute, per usare quello che ho.



Oggi avevo voglia di torta al cioccolato e inoltre devo rifocillare mio figlio a casa dal lavoro e non volevo adoperare di nuovo uova, già usate ieri sera per una frittata fatta con avanzi di riso e prebuggiun, e nel contempo tenere da conto la farina di grano che uso per pane e pasta.

Così rivangando ho trovato farina di riso e zucchero integrale, avanzi vari di cioccolato e quindi subito procedimento e dosi:

Sciogliere a bagno maria (Ma chi era 'sta Maria? qui>>>) 200gr di cio